santalfredo
santalfredo

Abbatte un palo e scappa: filmato e multato

 

Concorezzo. Ha perso il controllo dell’auto andando a impattare contro a un palo in cemento in via Dante abbattendolo. Poi si è allontanato. E’ accaduto i giorni scorsi a Concorezzo. Protagonista della vicenda un uomo di 74 anni di Monza che dopo l’incidente si è allontanato senza segnalare alle forze dell’ordine il danno provocato.

Grazie però alle telecamere posizionate a fine gennaio ai varchi di ingresso della città, gli agenti del comandate Roberto Adamo hanno potuto rintracciare l’auto e contattare il 74enne. A lui due sanzioni previste dal codice della strada per perdita del controllo della vettura e la mancata segnalazione dell’accaduto.

 

Le nuove telecamere ai varchi di ingresso della città consentono la lettura delle targhe dei veicoli a fini statistici per quanto riguarda le classi ambientali e consentono un controllo delle assicurazioni e revisioni. Sono infatti collegate sia al comando della Polizia Locale, sia alla centrale di Regione Lombardia che incrocia i dati delle targhe con quelli della motorizzazione civile.

 

 “Queste nuove telecamere installate da pochi giorni, hanno già dato prova della loro utilità- ha commentato il sindaco Mauro Capitanio-. L’incidente, che è terminato con l’abbattimento di un palo, è l’esempio più immediato. La videosorveglianza ai varchi di ingresso in città rappresenta quindi un ulteriore passo nell’ambito del potenziamento della sicurezza e del rispetto delle leggi nella nostra città. Uno strumento in più nelle mani del nostro comando di Polizia Locale”.

 

 L’investimento, cofinanziato da Regione Lombardia, è stato di circa 37mila euro.

 

Queste telecamere ai varchi di ingresso di Concorezzo vanno a sommarsi alle 11 videocamere posizionate in città. Sistemi che in questi anni hanno permesso di registrare e di intervenire a seguito di danneggiamenti, atti vandalici o, in genere, comportamenti contrari ai regolamenti in vigore.

comandante adamo telecamere.jpeg

 

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI